Lettera di
GIOVANNINO PERDIGIORNO

 

Care maestre, cari bambini, 

saluto voi, tutti quanti, lontani e vicini ho una cosa importante che vi vorrei dire … quindi, vi prego, statemi a sentire … ognuno di voi e’ stato davvero molto bravo… praticamente perfetto e, vi assicuro, sono sicuro di quel che ho appena detto perche’ nel vedervi sorridere, nel vedervi danzare il mio cuore ha gioito… ha potuto giocare ho cantato con voi, con voi ho riso ed ho scherzato in mezzo a voi, vi assicuro, mi sono un po’ emozionato per la vostra innocenza e spontaneita’ per la vostra bravura ed abilita’ grazie a tutti voi... ad ogni maestra, ad ogni bambina ed ad ogni bambino sarete per sempre nel cuore di Giovannino e ricordatevi tutti quanti… maestre e bambini che siate gia’ adulti o ancora piccini la cosa piu’ importante che dovrete sempre fare e’ vivete con il cuore e non smettete mai di sognare un sorriso, un abbraccio forte, forte e detto questo vi saluto con l’inchino… spero di rivedervi molto presto

Un bacio a tutti voi dal vostro Giovannino !!!